La positiva esperienza della Condotta a TerraMadre Salone del Gusto 2016

  • 30 settembre 2016
  • Autore: staff condotta
  • Numero di visite: 792
  • 0 Commenti
La positiva esperienza della Condotta a TerraMadre Salone del Gusto 2016

Terra Madre Salone del Gusto 2016 si è confermata una delle principali occasioni di riferimento  per sperimentare le nuove tendenze del food, sia per i produttori che per i consumatori.

La Condotta dello Slow Food OglioPo ha partecipato a Terra Madre Salone del Gusto 2016  per raccontare il proprio territorio  attraverso quei prodotti semplici e genuini che lo contraddistinguono.

Nello stand allestito da PalmDesign, Partner Systemic Design di SlowFood che ha curato gli allestimenti di questa edizione di Terra Madre Salone del Gusto, l'esposizione della ricca vetrina del territorio OglioPo.    

Dal salame mantovano del Salumificio Tenca alle zucche bio di Corte Lidia .. dal lambrusco mantovano bio di Corte Pagliare, alle mostarde di Valter Cavalli di CàVecchia e al "lùadel" del panificio Il Cesto che, farcito di salame mantovano, è stato una gustosa scoperta per i tanti visitatori dello stand.

Il "Lùadel" è un prodotto da forno poco conosciuto al  di fuori del territorio Oglio Po.
La ricetta risale ai tempi della vita in cascina, quando questo impasto di farina, strutto, sale e pasta madre, veniva preparato per verificare se il forno aveva raggiunto la temperatura giusta per cuocere il pane. Se il luadel – il cui significato significa  “sollevare” – si alzava, allora voleva dire che il forno era pronto.

E dopo questa esperienza riprende il cammino della Condotta SlowFood OglioPo con lo sguardo ai prossimi appuntamenti autunnali che i volontari della condotta stanno organizzando.

 

Print
Categorie: News
Tags:
Rate this article:
5.0